Casalinga sedotta e inculata nel bosco

Mariella è una signora sposata e annoiata dalla routine matrimoniale, ma non sa ancora cosa le succederà oggi.

Come tutti i giorni si reca ala supermercato per la spesa quotidiana, all’uscita del negozio però viene abbordata da un ragazzo che le propone di seguirlo nel bosco adiacente per farsi una bella scopata senza ritegno.

La signora mora è in astinenza di cazzo da troppo tempo ormai e la prospettiva di scoparsi un bel cazzone fresco la fa sorridere ed eccitare allo stesso tempo. Così, senza pensarci due volte, la moglie adultera segue il suo giovane amico in una radura nel bosco ed inizia a spogliarsi pregustando ciò che le capiterà tra poco.

E’ una bella signora formosa, due tettone naturali deliziose tutte da palpare e da ciucciare, una faccia da vera troia ed un espressione nel viso che chiama sesso da tutte le parti.

Ed ecco che la signora inizia a sorprendere tutti, estrae dalla borsa della spesa degli ortaggi ed inizia a masturbarsi infilandosi una grossa zucchina nella figa. Ecco un utilizzo migliore per la verdura appena comprata.

Sarà la vista della videocamera, o la voglia di trasgredire, fatto stà che la signora si trasforma completamente, da casalinga annoiata, a vera ninfomane in calore, decisa a godere e a farsi sfondare per bene dal suo nuovo amico di sesso.

Vedere la bella mora formosa che si masturba manda su di giri il giovanotto che in pochi secondi si trova con il cazzo già duro. Lo tira fuori e lo schiaffa in bocca alla bella moglie tettona che inizia a succhiare quel grosso randello mostrando tutta la sua abilità nella nobile arte del pompino.

La signora porca succhia il cazzo ingoiandolo fino in fondo alla sua gola profonda, guardando lui negli occhi con uno sguardo da vera porca ninfomane. Lui le prende la testa e se la scopa in bocca penetrandola tra le labbra fino a lasciarla senza fiato. E lei apprezza intensamente il fatto di sentirsi un vero oggetto di piacere a disposizione di quel bel cazzone duro e gonfio.

Dopo un lungo pompino estremo la grossa signora si mette a pecorina e si fa sfondare per bene dal grosso uccellone duro che se la scopa da dietro mentre lei inizia a gridare intensamente di piacere incitando il ragazzo a scoparla sempre più forte e profondamente.

Lui la penetra da dietro a pecorina, un po con il cazzo e poi con una grossa zucchina, mentre la bella moglie troia si contorce di piacere godendosi la penetrazione e godendo come se non scopasse da una vita.

Lui le squarcia per bene la figa allargandola anche con le mani. Quella figa matura sembra un pozzo senza fondo e lei si fa sfondare senza mai lamentarsi, anzi gridando di scoparla sempre più forte e sempre più a fondo.

Ad un certo punto, all’apice del piacere, lui le schiaffa il cazzo in bocca mentre lei si masturba con una grossa melanzana infilandosela fino in fondo a quella figa vogliosa e fradicia di piacere.

Ed ora lui rincara la dose, la rimette a pecorina e le sfonda quel suo grosso culo di moglie insoddisfatta inculandola intensamente da dietro fino quasi a rompere quel culo che non è mai stato tanto sfondato mentre lei grida di piacere sempre più intenso nel sentirsi violata da quel grosso randello che le devasta il culo.

Mariela ormai è  completamente senza controllo. Si siede suo grosso cazzo duro facendosi impalare nel culo mentre contemporaneamente si infila una zucchina nella figa sperimentando le gioie della doppia penetrazione.

Lui si gode quella vera donna che gode come una indemoniata con il cazzo nel culo fino a quando non si trattiene ed inizia a schizzare godendo come un maiale.

Il video finisce qui, ma qualcosa ci fa pensare che i due, a telecamera spenta, sono andati avanti ancora a lungo con altre scopate, sborrate e inculate all’aria aperta.

 

Commenti al video

Captcha loading...

Video Hard Italiani | Powered by Adult WebMaster | Come durare di più a letto